SUPERCOPPA CI SIAMO! AL PALA SANTA FILOMENA DI CHIETI IL LOLLO CAFFE’ NAPOLI SI GIOCA IL PRIMO TROFEO DELLA STAGIONE

E’ un traguardo storico per tutto il futsal campano: per la prima volta una squadra della Campania arriva a disputare una finale di Supercoppa. Il Lollo Caffè Napoli, venerdì 30 novembre alle 20,30, al Pala Santa Filomena di Chieti, sfiderà i campioni d’Italia Acqua e Sapone. Grande la soddisfazione per la società del presidente Ciro Veneruso che spera di ben figurare e portare in alto il nome del calcio a 5 campano. In campionato, al Pala Cercola, gli azzurri hanno battuto per 3-1 la squadra allenata da Tino Perèz ma adesso è tutta un’altra storia. Due squadre dal grande valore tecnico ma, nelle gare secche, conterà l’esperienza, l’approccio alla gara, un ottimo controllo dei nervi e tanta concentrazione. Una gara che si preannuncia emozionante, aperta ad ogni risultato e pronostico. Mister David Marìn in questi giorni ha preparato al meglio la partita, lui che questa finale se l’era conquistata con la Luparense (non iscritta al campionato) e che ha voluto con tutte le sue forze battendo allo spareggio la Came Dosson. Il tecnico Marìn ha già vinto la Supercoppa con la Luparense e proverà nuovamente l’impresa. Capitan Massimo De Luca, da napoletano doc, sente ancor di più la sfida ed è pronto a spingere la squadra:”Dimentichiamo per la vittoria in campionato, correggiamo gli errori e proviamo a portare a casa questo trionfo. Da napoletano sarebbe bellissimo. Vincere a casa loro è difficilissimo. Con il mister ci siamo confrontati tanto. Siamo pronti e al completo. Magari un mio gol fosse decisivo! Sarebbe un sogno, però non è importante chi segna, ma vincere la coppa”.

ACQUA&SAPONE UNIGROSS-LOLLO CAFFÈ NAPOLI diretta tv su Sportitalia e su piattaforma PMG
ARBITRI: Ruggiero Chiariello (Barletta), Carmelo Loddo (Reggio Calabria), Andrea Campi (Ciampino) CRONO: Massimiliano Palombi (Avezzano)