IL PUNTO SUL SETTORE GIOVANILE, DUE GIOVANI SI ALLENERANNO IN PRIMA SQUADRA

Due vittorie ed una sconfitta è il bilancio settimanale per la  Cantera azzurra

Vince la Under 19 di Grimaldi (quarto successo consecutivo) nella gara casalinga con lo Junior Domitia. Anche questa volta la squadra partenopea rimonta dallo 0-2 al 4-2 mostrando carattere e determinazione. A fine gara, Alessandro Grimaldi, sottolineando le doti caratteriali dei suoi ragazzi , ha dichiarato che bisogna lavorare sull’approccio troppo morbido alle gare.

Terza vittoria su altrettante gare per la Under 17 del duo De Andrade – Moccia che espugna Torre del Greco restando a punteggio pieno in campionato. Il tecnico brasiliano si è detto soddisfatto de suo gruppo, quasi tutto nuovo e sta preparando i prossimi impegni . Martedì prossimo ospiterà il Frasso Telesino al Pala Cercola.

Perde in casa la  Under 15 (prima sconfitta per tutto il settore giovanile azzurro) opposta al Cerreto Sannita che già lo scorso campionato si era dimostrato un avversario di tutto rispetto. Gli azzurrini di Ramon D’Avalos soccombono per 2-11 e già si preparano alla sfida contro Il Monello Boys per riscattarsi.

“Un buon bilancio per questo weekend – afferma Alessandro D’Errico -, ma la notizia più bella arriva dalla prima squadra: Mister Marin ha chiesto di aggregare agli allenamenti della prima squadra Ciro Leonese e Vincenzo Amirante. Un primo step per la formazione e la crescita di questi giovani calcettisti. Amirante  è un ragazzo nato a dicembre 2002, quindi ancora in età Under 17. I nostri programmi stanno procedendo come da copione. Questo renderà il nostro club un punto di rifermento per tutti i giovani, perché allenarsi con campioni come De Luca, Wilhelm ed altri giocatori di Serie A rappresenta uno stimolo affinché i migliori atleti scelgano il Napoli per affrontare il loro percorso di formazione sportiva.”