Espindola blinda la porta

Carlos Espindola è un nuovo giocatore del Lollo Caffè Napoli. Il classe ’93, gemello di Pedro, pivot quest’anno al Futsal Isola, è uno dei portieri più apprezzati del panorama internazionale e si è aggiudicato, nel 2016, il premio come miglior portiere under a livello mondiale. Formatosi in Brasile, dove ha vinto la Superliga e la Copa Paulista nel 2015 con l’Intelli, è arrivato in Italia nel 2016, conquistando subito il tricolore con l’Asti.  L’anno scorso ha vestito prima la maglia dei campioni di Repubblica Ceca dell’Era-Pach Chrudim, con i quali ha vinto la Coppa Nazionale e partecipato alla Uefa Futsal Cup, poi quella del Nacional Zagabria, con la conquista del “double” Coppa-Campionato.

Sono molto felice di aver scelto Napoli per la prossima stagione – queste le prime parole dell’estremo difensore brasiliano – Torno in Italia dopo l’esperienza di Asti con l’obiettivo di lottare per traguardi importanti. Il progetto del club è orientato in questa direzione e sono sicuro che potremo toglierci grandi soddisfazioni. Ringrazio la dirigenza ed il mister che hanno fatto tanto per portarmi a Napoli. Ai tifosi dico di sostenere la squadra perchè può nascere davvero una meravigliosa stagione“.

Il club ringrazia Felice Mastropierro della M8 Sports Agency per aver contribuito al felice esito della trattativa.